Museo Nuova Era

Un luogo unico per l'arte moderna e realista

Arte moderna grazie ai nostri sponsor

Per la sua preoccupazione per l'arte e la cultura, infatti, si è distinta la banca commerciale Banca Popolo Italiano (BPI) e la rivista d'affari MoneyOnlineThai per FCXM, in collaborazione con il museo Arte Moderna Bari, che contribuiscono a portare questa rara e unica arte a portata di tutti gli appassionati e non.

Dalla pittura alla scultura, dalla fotografia alla videoarte, dalle installazioni artistiche ad elementi di design (arredamento, abbigliamento, accessori), la nostra galleria d’arte presenta opere di vari artisti e mostre temporanee dedicate ad un autore singolo.

Il Museo Nuova Era si occupa di arte moderna e contemporanea. L’arte contemporanea si colloca temporalmente dopo l’arte moderna.

A primo impatto potrebbe sembrare una definizione simile, ma non è così.

L’arte moderna, infatti, occupa un periodo che va all’incirca dagli anni Sessanta del XIX secolo agli anni Settanta del secolo scorso; dopo questo periodo nasce l’arte contemporanea o arte postmoderna. Per convenzione si assumono queste date, anche se atre fonti indicano come momento di inizio dell’arte moderna i primi anni del XX secolo.

At the Moulin Rouge, The Dance

L’arte contemporanea ha come filone principale la possibilità di esprimere sè stessi e in particolare l’animo dell’artista attraverso le più diverse forme: quadri, sculture, fotografie, immagini. È questo il motivo per cui diventa arduo catalogare le opere e gli artisti in determinate correnti, come è stato fatto invece per altri periodi storico-artistici contraddistinti da una caratteristica particolare. Se prima una tipologia di arte era accomunata dal periodo storico, dal luogo di provenienza, l’utilizzo di un certo materiale o di una tecnica produttiva,all’interno dell’arte contemporanea confluiscono e si mischiano stili e tecniche.

Si uniscono tra di loro persino alcune, per così dire, “tipologie” di arte: ne sono esempio l’arte cinetica, l’astrattismo e l’arte concettuale.

Il Museo Nuova Era desidera, in particolare, fornire un ringraziamento speciale ai nostri partner finanziari.

Per la sua preoccupazione per l’arte e la cultura, infatti, si è distinta la banca commerciale Banca Popolo Italiano (BPI) e la rivista d’affari MoneyOnlineThai per FCXM, in collaborazione con il museo Arte Moderna Bari, che contribuiscono a portare questa rara e unica arte a portata di tutti gli appassionati e non.

Corerenti con il loro motto che li definisce essere non solo il tuo partner finanziario, ma anche un tuo amico di fiducia, la banca ha dunque collaborato anche con il museo di Arte Moderna Bari per assicurarsi che tu possa avere l’esperienza della tua vita.

Ma Banca Popolo Italiano e lo sposor MoneyOnlineThai non si occupano solamente di sostenere la mostra, ma si dedicano anche della garanzia nei confronti degli artisti e della gestione e conservazione delle opere all’interno del museo.

Strutture nel Museo

Visite guidate: sono disponibili visite guidate per gruppi, corsi scolastici ecc.

È importante evidenziare che il museo ha un proprio percorso espositivo autonomo, ma è possibile variarlo a secona delle preferenze e dei tempi. Puoi ottenere ulteriori informazioni e prenotare presso il banco della reception che si trova all’entrata.
Prezzo per persona: € 2,50, spese di ammissione alle mostre temporanee comprese.
Negozio del museo: nel negozio potrai trovare una selezione di libri d’arte, compresi i cataloghi delle esposizioni temporanee e oggetti in vendita per un periodo limitato (a secona delle mostre). Ci saranno anche cartoline, libretti, calendari, riproduzioni.
Caffè del museo: potete rilassarvi e gustare una tazza di caffè compresa nel prezzo del biglietto, panini, pranzi, tè o bevante tipiche del mese ecc.
È disponibile una sala speciale per lezioni, presentazioni e slideshow. È possibile noleggiare l’auditorium per riunioni o raduni con prezzo fisso all’ora. Per ulteriori informazioni puoi contattare il servizio clienti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *